giovedì 15 novembre 2012

Windows Embedded Compact v.Next uncovered

Finalmente iniziano ad arrivare notizie ufficiali sul prossimo rilascio! Prima di tutto il nome ufficiale sarà Windows Embedded Compact 2013. Il supporto per VS2012 sarà completo, dall’ambiente di sviluppo, con i relativi tools, sino al Platform Builder. Questo comporta di non avere più versioni diverse di VS installate sulla PC per lo sviluppo embedded e non.

Assieme a questo arriverà una nuova versione del CRT con il pieno supporto per l’auto-parallelizzazione del codice e l’auto-vettorizzazione, sempre se il processore dispone di registri FP. Altro punto saliente è l’introduzione di molte delle funzionalità disponibili con il nuovo standard C++11.

Per quanto riguarda il .NET CF sarà aggiornato alla versione 3.9. Punti salienti di questa versione sono il notevole miglioramento  delle prestazioni generali, nonché l'allocazione di memoria e la sua gestione con la rivisitazione completa del GC. L'occupazione di memoria del runtime è stata ridotta tramite la nuova funzione di “sharing server” che permette di riutilizzare il codice caricato del runtime tra applicazioni diverse. Altra novità rilevante del runtime è il supporto del multi-core con il conseguente incremento di velocità.  

L’articolo originale è disponibile in questo link.

Se volete avere un’idea anche della road map dei prossimi rilasci questo è il link

Che dire, dopo anni di attesa forse hanno capito che il segmento embedded e soprattutto la parte compact merita una considerazione diversa!